+39 080.9410182/080.2081226 - +44 (0)207 489 2014  +39 080.2142153 - +44 (0)2074892001  info@iacovazzilaw.com

Privacy – Note legali

Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

1. Introduzione
Si informano gli interessati che il D.lgs. n. 196/2003 (cd. “Codice in materia di protezione dei Dati Personali” – di seguito, per brevità, il “Codice”) e il Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, per brevità, “GDPR”) prevedono la tutela del Trattamento dei Dati Personali.

In conformità a quanto previsto dal Codice, dal GDPR e dalla normativa vigente in materia, il Trattamento dei Dati da parte di Legalebari.it sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, della dignità dell’Interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale e al diritto alla protezione dei Dati Personali.

La presente informativa è resa ai sensi dell’art. 13 del Codice nonché ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR ed è soggetta ad aggiornamenti dei quali è data pubblicità sul presente sito. Si consiglia, quindi, di controllare regolarmente l’informativa e di riferirsi alla versione più aggiornata.

2. Siti interessati.

I siti web interessati dalla presente informativa sono:

  • www.iacovazzilaw.com
  • www.legalebari.it
  • www.iacovazzilaw.eu

3. Titolare del trattamento
Avv. Alessandro Iacovazzi, titolare del trattamento, con sede legale in Via Guglielmo Oberdan, 12 70014 Conversano BA (IT) garantisce il rispetto della disciplina in materia di protezione dei dati personali fornendo le seguenti informazioni circa il trattamento dei dati comunicati o comunque raccolti nel corso della navigazione sul presente sito nonché sui siti dello studio.

4. Dati personali oggetto del trattamento e finalità
Dati generati dall’accesso al sito
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento dei siti dello Studio legale Iacovazzi acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Questi dati (quali ad esempio nomi di dominio, indirizzi IP, sistema operativo utilizzato, tipo di device di browser utilizzati per la connessione) non sono accompagnati da alcuna informazione personale aggiuntiva e vengono utilizzati per: i) ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito; ii) gestire esigenze di controllo delle modalità di utilizzo dello stesso, iii) accertare responsabilità in caso di ipotetici reati informatici.
La base giuridica che legittima il trattamento di tali dati è la necessità di rendere utilizzabili le funzionalità del sito a seguito dell’accesso dell’utente.

Dati forniti volontariamente dall’utente
I dati personali forniti dall’utente tramite moduli sono raccolti e trattati per le seguenti finalità:

a) per dar corso allo svolgimento delle attività di relazione con il cliente al fine di ottenere consulenza per cui sarà appositamente sottoscritta separata informativa;
b) per l’invio periodico, tramite e-mail, di newsletter e materiale pubblicitario. Viene richiesto esclusivamente l’indirizzo email, al solo fine di inviare la newsletter. L’iscrizione è subordinata all’accettazione di specifico, libero ed informato consenso (GDPR-Art.6, comma1, lett.a) I dati sono trattati esclusivamente da personale regolarmente autorizzato ed istruito al trattamento (GDPR-Art.29) oppure da eventuali soggetti preposti alla manutenzione della piattaforma web o all’invio delle newsletter (nominati in tal caso responsabili esterni). I dati non saranno diffusi o trasferiti in paesi extra-UE. I dati sono conservati fino all’eventuale “dis-iscrizione”, liberamente effettuabile in qualsiasi momento attraverso il link contenuto in calce ad ogni messaggio inviato (GDPR-Art.13, comma 2, lett.f) Il mancato conferimento dell’indirizzo email e del consenso comporterà l’impossibilità di ottenere il servizio newsletter.;
c) in presenza di specifico consenso, per ricevere aggiornamenti sulle nostre attività e segnalazioni sulla pubblicazione di post del blog;
La base giuridica che legittima il trattamento è l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato dichiara di voler essere parte o l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso. Nei casi espressamente indicati la base giuridica è invece il consenso liberamente fornito dall’interessato.

Dati raccolti tramite le Piattaforme Mailchimp e Mailmunch.
Nell’invio delle comunicazioni, Studio legale Iacovazzi si avvale delle Piattaforme terze Mailchimp e Mailmunch, che, attraverso sistemi di tracciamento statistico (ad esempio web beacons), consentono di rilevare l’apertura di un messaggio, i click effettuati sui collegamenti ipertestuali contenuti all’interno dell’email, da quale indirizzo IP o con quale tipo di browser viene aperta l’email, e altri dettagli simili. La raccolta di tali dati è funzionale all’utilizzo della piattaforma e costituisce parte integrante delle funzionalità del sistema di invio dei messaggi.
La base giuridica è il consenso liberamente fornito dall’interessato.

5. Natura del conferimento
A parte quanto specificato per i dati di navigazione e per i dati raccolti tramite le Piattaforme Mailchimp e Mailmunch, il conferimento dei dati:

• rispetto alle finalità di cui alle lettere a), b) è facoltativo ma l’eventuale rifiuto comporterà l’impossibilità per Studio legale Iacovazzi di dar corso agli impegni contrattuali assunti.
• rispetto alle finalità di cui alla lettera c), è anche esso facoltativo e il loro utilizzo è condizionato al rilascio di un esplicito consenso. L’eventuale rifiuto comporterà l’impossibilità per Studio legale Iacovazzi di inviare newsletter e materiale pubblicitario o inviti a eventi e iniziative.

6. Modalità di trattamento e tempi di conservazione dei dati
I dati raccolti saranno trattati mediante strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici e telematici, o mediante elaborazioni manuali con logiche strettamente correlate alle finalità per le quali i dati personali sono stati raccolti e, comunque, in modo da garantire in ogni caso la sicurezza dei medesimi. I dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario alla gestione delle finalità per le quali i dati stessi sono raccolti nel rispetto delle norme vigenti e degli obblighi di legge.

In ogni caso Studio legale Iacovazzi pratica regole che impediscono la conservazione dei dati a tempo indeterminato e limita quindi il tempo di conservazione nel rispetto del principio di minimizzazione del trattamento dei dati.

7. Soggetti autorizzati al trattamento, responsabili e comunicazione dei dati
Il trattamento dei dati raccolti è effettuato da personale interno di Studio legale Iacovazzi a tal fine individuato e autorizzato del trattamento secondo specifiche istruzioni impartite nel rispetto della normativa vigente.

I dati raccolti, qualora sia necessario o strumentale per l’esecuzione delle indicate finalità, potranno essere trattati da terzi nominati Responsabili esterni del trattamento, ovvero, a seconda dei casi, comunicati agli stessi quali autonomi titolari, e precisamente:

i. persone, società, associazioni o studi professionali che prestino attività di assistenza e consulenza alla nostra Società, per le finalità di cui al punto 4 lett.a);
iii. società, enti, associazioni che svolgono servizi connessi e strumentali alla esecuzione delle finalità sopra indicate (servizio di analisi e ricerche di mercato, gestione pagamenti tramite carta di credito, manutenzione dei sistemi informatici).

8. Luogo di trattamento dei dati e loro trasferimento
Il Trattamento e la conservazione dei Dati avvengono su server ubicati all’interno dell’Unione Europea, anche presso società terze incaricate e debitamente nominate quali Responsabili del Trattamento. Attualmente, i server sono ubicati in Italia. I Dati non sono trasferiti fuori dall’Unione Europea. Il Titolare si riserva la facoltà di modificare l’ubicazione dei server anche fuori dall’Unione Europea, assicurando, in tal caso, che il trasferimento avvenga in conformità alle disposizioni di legge applicabili, con le adeguate garanzie previste dall’art. 46 del GDPR. – In ogni caso, i dati personali non saranno mai diffusi.

9. Diritti dell’interessato
Ai sensi degli articoli 15 e seguenti del GDPR, l’utente ha il diritto di chiedere in qualunque momento, l’accesso ai suoi dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR, ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che lo riguardano, nei casi previsti dall’art. 20 del GDPR. In ogni momento, l’utente può revocare ex art. 7 del GDPR il consenso prestato; proporre reclamo all’autorità di controllo competente ex articolo 77 del GDPR (Garante per la Protezione dei Dati Personali) ai sensi dell’art. 77 del GDPR, qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati sia contrario alla normativa in vigore.
L’utente può formulare una richiesta di opposizione al trattamento dei suoi dati personali ex articolo 21 del GDPR nella quale dare evidenza delle ragioni che giustifichino l’opposizione: il Titolare si riserva di valutare l’istanza, che non verrebbe accettata in caso di esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e libertà dell’utente.
Le richieste vanno rivolte per iscritto al Titolare al seguente indirizzo: info@iacovazzilaw.com

Note legali

1. Diritto d’autore

Il contenuto di questo sito è protetto dalla legge n. 633/1941 (l.d.a.).

Ogni diritto relativo ai testi pubblicati spetta agli autori ai sensi della l.d.a.

La riproduzione del materiale pubblicato è vietato senza il consenso scritto dell’autore e – in ogni caso –- della direzione del sito.

Sono riservati tutti i diritti, anche con riferimento all’elaborazione ed alle modalità della pubblicazione di ogni testo. Sono riservati i diritti di cui all’art. 102 l.d.a. Sono vietate sia l’estrazione che il reimpiego della totalità o di una parte del contenuto del presente sito con qualsiasi mezzo o qualsivoglia forma.

2. Link al sito web

Sono consentiti i link da altri siti ai singoli testi con citazione della fonte.

3. Contenuti delle inserzioni

L’Avv.Alessandro Iacovazzi non è responsabile per i contenuti delle inserzioni pubblicitarie, né riconosce alcun genere di garanzia in merito alle informazioni ottenute utilizzando i propri servizi di ricerca.

Allo stesso modo,  l’Avv.Alessandro Iacovazzi non è responsabile di eventuali danni legati alla navigazione sui siti degli inserzionisti e collegati tramite link, non essendo tenuta ad un’attività generale di sorveglianza in relazione ai siti indicizzati.

Tuttavia, ai sensi dell’art. 17 del d.lgs. 9 aprile 2003, n. 70, la società che gestisce il sito è tenuta:

a) ad informare senza indugio l’autorità giudiziaria o quella amministrativa avente funzioni di vigilanza, qualora sia a conoscenza di presunte attività o informazioni illecite riguardanti un suo destinatario del servizio della società dell’informazione;

b) a fornire senza indugio, a richiesta delle autorità competenti, le informazioni in suo possesso che consentano l’identificazione del destinatario dei suoi servizi con cui ha accordi di memorizzazione dei dati, al fine di individuare e prevenire attività illecite.